Certe cose non cambiano mai.
Altre, per fortuna, sì.

giovedì 3 marzo 2011

Anche no, dai.

E' sera, e la Tina si dirige piena di buonissime intenzioni - e a pancia vuota! - a casa di un'amica, superando i gelidi venti notturni che sembrano urlarle "Pirla, dove te ne vai, stai a casa al calduccio!"

Eh no, perdinci, vado a raccontare un po' delle mie news in giro, sì perchè io sto scrivendo il mio libro, e gente lustratevi le orecchie che ho aperto un blog, sì, io!!
E sapeste che bello leggere i commenti, sissì, e sentirsi tutti ringalluzziti e felici e grati!


Qui la Tina incontra fra altre persone, amici-di-amici, una delle specie più infide, gettabili-dalla-torre e antipatiche del genere umano: la consigliera su tutto, che stasera vuole salvare da un infame destino TE. Sì, TE, è inutile che ti nascondi.

Fra chiacchiere generali la Tina inizia ad accennare timidamente ai tuoi piccoli traguardi, e lei plana come un falco "Uh, anche io sai attraverso un periodo di grandi cambiamenti e forti decisioni, eh sì, e li affronto così, bla bla bla".

Ssssssssì. Affascinante.
Tornando a bomba, cosa stava dicendo? Ah sì, proprio questo. E la Tina riparte ingenua e speranzosa da dov'era stata barbaramente interrotta, ma lei imperterrita riparte col "Quando hai questi periodi, io ci sono passata mille volte ( O.O' ) l'unica soluzione è questa, bla bla bla".

Oddio ma proprio a me, stasera??

Quando si accorge che qualsiasi stratagemma (mi chiudo in un angolino con un'amica? Parlo nell'orecchio al vicino di fianco? Mi esprimo nel linguaggio dei segni?) è vano, e la consigliera-su-tutto è sempre presente come la polvere nell'aria, la Tina prende una drammatica decisione: leva le tende.
Saluti e baci, torna a casa a prepararsi la pasta con zucca e pancetta, e che il cielo la aiuti per la digestione - tanto la notte è giovane.

Finalmente, nella quiete della sua casa, con la musica in sottofondo, rilegge tutti i messaggi di incoraggiamento che le sono arrivati oggi, scritti da dita belle che dicono cose che sanno di buono, e si bulla con se stessa di essere una superstar che col blog di appena 24 ore ha già preso un award - dato sulla fiducia e sull'amicizia  ;)

Grazie a chi sa ascoltare/leggere/sentire gli altri senza bisogno di parlargli sopra!

La colonna sonora mentale di oggi è stata questa. Dolci, vecchie memorie...

19 commenti:

Seavessi ha detto...

Ma davero davero leggi Ratman pure tu?

Tina mi sa che abbiamo chiacchierato un sacco in sala caffè ma non ci siamo dette le cose fondamentali!!!!

Contessa ha detto...

Io pensavo che fossi la Tina del forum ma se non mi conosci non sei quellaTinalì però sono contenta lo stesso che tu sia questaTinaqui!

ElizabethB ha detto...

Io quelle lì le chiamo tuttologhe e di solito parlano talmente tanto di sè stesse perchè in realtà, non hanno niente di interessante da dire. Se noti, la maggior parte delle loro frasi è piena di "io-mio-mio"...

E benvenuto a tuo neonato blog!

Finalmentemamma ha detto...

mamma mia che angoscia le sotuttoio...ma eliminarle in blocco no eh!!!!io pure ce ne ho una ma lei in più ha che ogni tuo piccolo dolore o malattia lei ce l'ha avuto, ce l'ha e ce l'avrà tremila volte peggio de te!!!!!!che rottura!!!

tina ha detto...

:D

tina ha detto...

siete delle grandi!!
è vero finalmentemamma, lei soffre sempre + di tutti!! e ha consigli anche su come arrivare in nuova zelanda a piedi...

@beth, a me ricorda il personaggio Hook nel film Capitan Uncino, che per sfottere Wendy le diceva "Io, Io, Io, Mio, Mio, Mio!"

@Contessa, mmmh, io non so chi sei te e a volte manco chi sono io, ma è 1 piacere averti qui!!

@seavessi... senza parole, è uno dei miei eroi personali! sa farmi ridere e pensare come pochi!

Seavessi ha detto...

@Contessa no cara, non è la Tina nostra, questa p una Tina mia, l'altra Tina mi pare si firmi Ty ;-)

@Tina l'hai letta la ratman versione di 300??? dimmi di sì!

la tina ha detto...

sevessi, ce l'ho a casa!! l'ho fatta leggere l'ultima volta a mia sorella, e ti giuro che è partita in sordina ma ad 1 certo punto la sentivo ridere così forte che ho pensato: anvedi!!! je piace!!
è stupendo. quando il re chiede "spartani, cosa fate voi!" e lui urla "la sciampista" ho pensato: ora me la faccio addosso!!

Owl ha detto...

ecco tina, qui in ufficio la mia "sottuttoio" sta appena dicendo: "ecco adesso non è che voglio dire che so tutto io, però questa cosa..." ma sto per chiudere ogni processo mentale e non ascolterò!

Grazie per il passaggio!

Seavessi ha detto...

Tina poi la smetto: perché la storia del coniglietto? NOn sarà fine ma io ogni volta mi soffoco dal ridere!

la tina ha detto...

@owl: quando iniziano con "non perchè io so tutto, neh.." oppure "non perchè io sia + intelligente degli altri.." o simili, a me si abbassa la saracinesca mentale e mi viene su lo screensaver: espressione fissa di pesci che nuotano pigri negli acquari.

@se: gioiello!!! una delle scene migliori e + esilaranti XD credo la utilizzi come antitesi della durezza dello spartano, lui che usa i coniglietti morbidi per.... :D

Nina ha detto...

Io c'ho la mia tattica: immagino di sentire il rumore del mare, shssssss shsssss e i gabbiani in lontananza che fanno ahaa ahaaa. Divento autistica, per capirci e mi rinchiudo in un mondo tutto mio. Annuisco, per non dare nell'occhio. Ma quando la logorroica di turno mi ha smaronato a sufficienza, smeplicemente mi dileguo, evaporo, sparisco. Voglio dire ma se non hai rispetto tu per me, non ti chiedi neanche se mi interessano i tuoi monologhi e mi sommergi di consigli non richiesti, presuntuosa che non sei altro, ma dimmi perchè dovrei avere io per te certe attenzioni?? No, non mi sento stronza quando lo faccio. Me ne vado e basta. Comunque benvenuta ancha a te :)))

la tina ha detto...

ooh nina, che bella cosa! è certamente una tattica validissima, l'importante è ricordarsi di annuire!! io ci metto anche qualche a-ha, a-ha, così sembro anche + convinta di quello che sento. eeh, noi maghe della falsità!! :D

Contessa ha detto...

@ Seavessi e Tina: sarà Tina tua ma ora diventa anche un po' tina mia, vedrai... ;-)

la tina ha detto...

ebbrava contessa!!! appropriamoci delle tine altrui, su forza!! che seavessi mica è gelosa... ;)

Finalmentemamma ha detto...

senti un pò ma perchè non le dici di andare in nuova zelana a piedi?!così tanto per vedere se si ricorda bene la strada!!!

la tina ha detto...

finalm, perchè credo ci trascinerebbe pure me solo per dimostrarmi che lei sì che sa come si cammina bene sull'acqua!! non puoi vincere contro la sotuttoio, se non battendotela!! :)

madamadorè ha detto...

ciao arrivo a te dal blog di Seavessi.
In bocca al lupo per la tua iniziativa....torno a trovarti presto!
Se ti va fai anche un giro dalle mie parti.
buon fine settimana e quelle che sannotuttoloro laciale stare che è meglio!

la tina ha detto...

ciao madama! grazie per la visita, ho fatto un salto da te :)
oggi ho lasciato stre l'intera popolazione mondiale, non solo le sotuttoio!! a volte ci vuole.. ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...