Certe cose non cambiano mai.
Altre, per fortuna, sì.

lunedì 20 giugno 2011

OggiAMO

La dolce Nina mi invita a condividere ciò che amo dell'estate.

Beh, mi piace farlo il giorno prima che inizi ufficialmente.

OggiAMO... cosa?

Mille cose, ma le prime a venirmi in mente sono...

Loro,


così leggere, così luminose, prendono la luce del sole e la riflettono sulla loro superficie e la regalano come un arcobaleno solo per te, da godere per pochi istanti, prima che scompaia in un pop leggero.

Il mio antitristrezza personale, da condividere con chi ti guarda un po' stupito dal balcone accanto mentre adulta ti dedichi a questi passatempi da bambini, o con i piccoli che insieme a te ridono e le fissano rapiti e le rincorrono per farsele scoppiare sulla pelle.

Sedersi sulle mattonelle calde del balcone e sentire la pelle che brucia attraverso la stoffa leggera, godere di quella sensazione che penetra fino nelle ossa e fa rinascere. 

L'aria fredda della notte, che dopo l'afa del giorno sembra una benedizione, e ti fa tremare leggermente e venire la pelle d'oca ma è così piacevole che solo una stola leggera buttata sulle spalle ti sembra adatta a godersela tutta.

E poi il cielo, che può essere azzurrissimo e senza una nuvola come in questo momento, o regalare tramonti che sembrano quadri e vanno solo ammirati.



8 commenti:

Owl ha detto...

che bello Tina questo tuo OggiAmo!
Delicato come una carezza :-)

Nina ha detto...

Uhuuuuu Tina che dolcezza il potere evocativo delle bolle di sapone!! Mi hai ricordato il mio cane che quando le facevo 8le amo anche io!) le rpendeva al volo e...se le mangiava!!! E poi strizzava gli occhi per il sapore amaro e lo stupore di non sapere dove fossero finite...e continuava!

E il cielo del tramonto...

Grazie Tina, che bel regalo mi hai fatto!!!

P.s. il nome fai sempre a tempo a lnkarlo con il mio post, così chi legge da te può scoprire il gioco e com'è nato :)))

la tina ha detto...

owl, io devo ammettere una cosa. non è l'estate la stagione del mio cuore, non è quella che preferisco. ma ci sono cose che si godono particolarmente in questo momento... e fra queste ci sono quelle postate.
grazie per essere passata love!

nina cara, io da piccola leccavo le saponette alla lavanda di mia madre, convinta che se il profumo era così buono allora anche il sapore sarebbe stato così.. sorprendentemente non lo era!!!
le bolle sono magiche per me. hanno un potere loro stupendo.
baci, e grazie ancora per quest'ispirazione!

lafranciulla ha detto...

mi piace.
mi piacciono le cose dell'estate che ami.
mi piace come le hai raccontate.

pinkmommy ha detto...

è bellissimo e dolcissimo questo oggiAMO!!! smakkete!!!

ElizabethB ha detto...

Ho un flaconcino di bolle di sapone in cucina. Lo ammetto. Ogni tanto ne faccio un po', le trovo stupende!!!!

la tina ha detto...

la franciulla, grazie!!! le foto sono mie, il tramonto è quello che vedo dalla mia finestra... uno dei miei momenti preferiti della giornata.

pink, grazie stella, bacio pure a te!!!!

liz, eh cara, le bolle son le bolle!! io le devo ricomperare, che fra me e il mio cuginetto 3enne siamo addicted!! :D falle scoprire presto alla ballerina...

Madamadorè ha detto...

brava Tina, che delicatezza!
per quanto riguarda le bolle ti posso prestare mia figlia? insieme fareste scintille!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...