Certe cose non cambiano mai.
Altre, per fortuna, sì.

mercoledì 28 marzo 2012

Parole.

"Riprodurre in maniera originale la banalità di una vita qualunque è un'impresa molto ardua e ambiziosa."

Me l'ha scritto la persona che ha letto il mio romanzo, quello della casa editrice superfica a cui l'ho mandato.
Quella in cui pubblica anche l'autore impegnato che mi piace un sacco, che pensavo in uno di quei sogni stupidini rarefatti come i dopopranzo estivi di conoscere.


La frase inizia qualche riga più in alto con "per noi è un NO".

Ah, è un NO.


Mi sento come se mi avessero preso a schiaffi in faccia, una volta e poi un'altra e un'altra ancora.
Resta un NO.


Non riesco a pensare.

15 commenti:

ElizabethB ha detto...

Il mondo è pieno di case editrici tina. Non mollare. Ti abbraccio

C. ha detto...

Concordo con ElizabethB.
E io so che la Benedetta che conosco non molla facilmente... rincorrere la Sciura dovrebbe ben averti creato una corazza indistruttibile contro ogni tipo di rifiuto, no?!? :-D
Mi raccomando... voglio entrare in libreria e dire... io quell'autrice la conosco!!!

Baci e spero a presto!
C.

Seavessi ha detto...

Mbè? Hai voglia le case editrici che c'è nel mondo.
Sarà lui a voler conoscere te.
Oh basta là

dabogirl ha detto...

"per noi è un No".
Spero che non te l'abbiano detto davvero con questo tono da Joe Bastianich / Rudy Zerby, significherebbe che sono imbibiti dal linguaggio televisivo, il che per una casa editrice non mi sembra sia un bene.

Anni fa andai alla fiera del libro per l'infanzia a Bologna, col mio book di illustrazioni.

Ho avuto così modo di sperimentare tutta la palette colori del "no", dal cortese "per ora non ci interessa" al temporeggiante "ci mandi un pdf" al simpatico "è impubblicabile"

e mentre prendevo 'sta sequela di porte in faccia, pensavo "lo voglio fare, voglio continuare a provare, mi interessa far l'illustratrice, i miei disegni son belli, troverò a chi piacciano".

Spero che anche tu, passato l'ottundimento da porta stampata in faccia, ricominci con la grinta che conosco.

Corie Bratter ha detto...

Troverai la casa editrice che ti merita, o forse ti troverá lei: non mollare! A noi piaci.

Seavessi ha detto...

Ah, e poi,
peggio per loro. Manda il plico alla mia omonima, right now.

la tina ha detto...

mi chiudo fuori il mondo.
stasera non smetto di... stare così.

grazie a tutte ^_^

dabo, la frase "per noi è no" suonava proprio spaventosamente come "per noi è no".

C. ha detto...

Non so se ti consolerà, ma non sei l'unica a stare così, anche se per motivi diversi...
Però mi raccomando... il cototto sarà difficile, ma di sicuro niente cerchietto!!! Oki??? :-D

Gioia ha detto...

Queste cose non sono mai facili!!!!
Non mollare, troverai una casa editrice che si innamorerà del tuo romanzo ;)

Stresserentola ha detto...

e quindi?
si ritenta, con u'altra casa editrice
e se ricevi un altro no, riprovi e riprovi ancora
ci credi a questo progetto?
e allora insisti
se una casa editrice ti chiude la porta non vuol dire che il tuo romanzo non sia valido
vuol dire soltanto che non rientra nell logica di mercato di quella casa editrice...quindi non vuol dire nulla
animo fanciulla e grinta
che noi aspeettiamo impazienti di leggere ciò che già sappiamo e cioè che sei una forza :-)!!!

Anonimo ha detto...

..sai che m.m. a detto al mio biagio che non avrebbe mai avuto successo come cantante??
..ora riempie gli Stadi in Italia.... tanto per farmi capire che il parere di UNA casa editrice non è vangelo..

se biagio avesse dato retta a m.m. ora sarebbe a fare il muratore...

tu cosa vuoi fare?

piangere per la sberla presa o combattere per realizzare il tuo sogno??

io credo nel tuo libro..

e non te lo dico perchè te voi ben.. non ti ho mai nascosto quello che penso veramente..

insisti e credi in ciò che fai!!!

--s--

Anonimo ha detto...

..ha detto...

ops... velocità nello scrivere!!
scusa!!

--s--

Eu ha detto...

Non mollare, manda, continua a mandare

la tina ha detto...

che belle che siete tutte quante :')

grazie stelle. siete proprio preziose.

Ilaria Pedra ha detto...

Ho pubblicato un romanzo e un po' ne so. Una casa editrice UNA non fa testo. Mi piacerebbe sapere quel è.
Sai quante non rispondono neppure?
Se ti va di parlarne, entra nel mio blog e mandami una mail. baci

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...