Certe cose non cambiano mai.
Altre, per fortuna, sì.

lunedì 17 ottobre 2011

Finito.

Sarebbe finito.
Il libro.
Cioè, è finita la storia che la Tina aveva in mente. La storia che ha cullato per mesi interi, quella che le ha riempito la testa dalla mattina alla sera.

Ha finito di scrivere di quei personaggi che per lei sono diventati reali, persone che attraversano la vita e camminano e parlano e sorridono e si incazzano.

E pensa che sì, li potrà incontrare ogni volta che vorrà. Aprendo le pagine e iniziando a leggere.
Ha una riconoscenza immensa verso di loro, perchè le hanno insegnato tantissimo. L'hanno accompagnata in momenti belli e meno belli, a volte solitudini e a volte casini.
Ci sono stati sempre.
L'hanno aspettata quando lei non riusciva ad andare avanti con la storia, l'hanno seguita quando lei la tracciava con dita sicure.

E ora dormono fra le pagine scritte.

Non è pronto il libro, no. Ci sono quelle seimila cose ancora in sospeso, la correzione dei capitoli e la grammatica e la sintassi e i tempi verbali e l'uso dei pronomi corretti e la consecutio temporum e ha senso? Ed è bello? E va bene che lei faccia quella cosa e lui quell'altra?
E capire come funziona il copyright, a cui la Tina fino a due minuti fa non aveva pensato ma ora è un'altra delle cose da fare.


Non è pronto il libro.
Ma i personaggi che hanno scelto con amore di venire fuori dalle sue dita hanno realizzato ciò che volevano, hanno seguito i loro percorsi. E a parte le quisquilie - che porteranno via comunque un sacco di tempo - la storia è completa. Senza sapere ancora se resterà un blocco di fogli scritti fitti chiuso nel cassetto o se un giorno verrà addirittura pubblicato.

E dalla fine della storia pochi giorni fa sono seguiti momenti di entusiasmo e di brindisi e di annunci a tutti. Ho finito il libro! Ho finito di scrivere... E domande e sorrisi. E poi momenti di blocco, non riesco nemmeno a rileggerlo.
Non andate via, non sono pronta a lasciarvi andare.
Restate ancora un po'.

La Tina si sente all'improvviso vuota.

16 commenti:

Madamadorè ha detto...

forza Tina, mi sembra di capire che il più è fatto!
vedrai che tra poco ti riempirai con una nuova sfida.
facci sapere quando possiamo comprarlo il libro!
smack!

Semplicemente Mamma ha detto...

Amica scrittrice vedrai che presto arriveranno altri personaggi a riempirti...e ocmunque congratulazioni...per il libro finito...le seimila cose...verranno da se...il più oramai è fatto!!!!

Emily ha detto...

Dai Tina non mollare proprio adesso... Che bello!! è una bella soddisfazione vero???

Mi raccomando, io lo voglio andare a comprare eh!!!

sfollicolatamente ha detto...

Yoooohooo!!! Evviva, congratulazioni Tina!! Brava brava brava, che hai saputo concentrarti, finire quando andava finito, perseguire la tua storia.
Neanch'io volevo rileggere la mia tesi quando l'ho finita (ma quella mi sa che e' un po' meno interessante della tua storia :-)). Non ti preoccupare, prenditi un po' di meritato riposo...

Owl ha detto...

Che meraiglia Tina! Credo sia normale che ti senti svuotata, loro sono parte di te. Forse è un po' come dopo il parto. Adesso le tue creature sono fuori di te, pronte a vivere :-D

Bravissima!!

LadeaKalì ha detto...

Congratulazioni! Il grosso è fatto, i lavori di rifinitura verranno dopo. Capisco la sensazione di vuoto, prenditi il tempo che ti serve per recuperare.
Braverrima!

la tina ha detto...

oh girls.... GRAZIE!!!! mi sento un po' confusa, come... al ritorno da un viaggio di quelli che durano una vita. c'è da riorganizzare tutto, da rivedere mille cose, da ripensare alla propria vita... ma quanti ricordi magnifici si riportano!!

ora, a proposito di viaggi, mi concentro sul mio saltino a londra fra 4 giorni. mi ci vuole proprio, e sarà un bellissimo modo per festeggiarmi. evviva!!!

ps, emily non mollo affatto ;) io il libro lo voglio vedere pubblicato!!! oh yeah!!!

bismama 2.0 ha detto...

Congratulazioni!!
È una botta adrenalinica grandissima eh? :DDD Goditela

dabogirl ha detto...

finito?
ma... ragazza, this calls for alcohol!!

brindiamo!!

E poi dopo... prendi il tuo bel manoscritto, stampalo, mettilo in una busta, sigillala (basta anche scotch sulla chiusura, firmato sopra e sotto) e spediscila a te stessa con Raccomandata A/R.

Quando ti arriva la busta, non aprirla, e tieni da parte il tutto.

Et voilà, tutela del copyright for dummies.

la tina ha detto...

bismama, enorme.... ^_^

dabo, avevo letto di questo sistema. io non voglio comunque pagare nè la SIAE (ahah) nè tantomeno un notaio. chiedo anche un parere ad amici che hanno una casa editrice... (che purtroppo non pubblica romanzi, vabbè).
grazie comunque!!!! :D
this calls for alcohol???
london, wait for me!!!

Anonimo ha detto...

dai!!!! che bello!!!! sii orgogliosa di te!


va in posta e chiedi notizie sulla DATA CERTA. è un servizio che certifica proprio la data di un qualsiasi documento.

son contentissima tì.... il tempo che mi separa dal leggerlo diminuisce a vista d'occhio! non vedo l'ora!

con tanto affetto
gi

Nora ha detto...

... emozionante! Non è del tutto finito, va bene, però ormai ha preso veramente forma e, in un certo senso, "vita". In bocca al lupo!

pinkmommy ha detto...

ma che emosssssione enorme! complimenti!!! credo sia normale sentirsi un po' svuotata, ora i tuoi personaggi li guardi da un'altra prospettiva...ma è una cosa bellissima, sei una grande!!!
e per quello che vale, non vedo l'ora che sia pubblicato!!!

ElizabethB ha detto...

Io intanto ne prenoto una copia, va là. Mica me lo perdo sai!!! E poi è del tutto naturale sentirsi vuota, a me capita anche quando finisco di leggerlo, un libro, figuriamoci scriverlo!
Ti abbraccio e tante, tante congratulescions!!!!!!!!!!

la tina ha detto...

gì, grazie. mi piace sentire i supporters che mi stanno vicino!!! :D

nora sì, ha decisamente vita. tantissima. tutta presa da me, ma invece di togliermela ha aumentato anche la mia!! incredibile....

pink, sai che mi sogno come sarà una volta "libro" davvero??? wow!

liz, eh mi raccomando puoi correre in libreria da subito a prenotarlo!!! ^_^ ci saranno le code, sissì....
e grazie per le congratulescions!

missSunshine ha detto...

brava tina!!! che bella notizia! :-)
...anche se capisco il tuo senso di vuoto...
tranquilla però... ora la tua creatura farà il suo percorso ma tu l'accompagnerai, la proteggerai e sarete sempre parte l'una dall'altra! ;-)
un abbraccio!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...